Non arrendersi mai

Questa notte alle 4:15 siamo stati svegliati da un dj ha deciso che lungo il fiume era l’ora di fare baldoria, ha svegliato tutto il paese e poi non so come qualcuno ha tolto la luce a tutto la cruz e allora si è arreso. Il lato positivo della cosa siamo partiti alle 8:00

Ieri sera la cena all’hotel Rio è stata ottima a base di pesce di fiume del Rio Uruguay e verdura tutto al cartoccio, un paio di birre e poi tutti a letto.

Oggi puntiamo di arrivare alla città Paraguaiana la prima città in Brasile che incontriamo. Non abbiamo però fatto i conti con la frontiera Argentina, come ci dissero qualche giorno fa per il Paraguay “en bicicletta no se puede pasar ” cazzo ma siamo italiani e non ci arrendiamo davanti a nulla, ho fermato un pick-up Perego automecanica, che ci ha caricato le bici suo meraviglioso mezzo del 1979 e ci ha trasbordato dall’altra parte del Rio Uruguay, bene siamo o meglio risiamo in Brasile.


Anche questa è fatta, troviamo l’albero e stasera cena brasileña.